Come modificare correttamente le pagine? Alcune buone prassi

I nostri migliori consigli sono i seguenti.

  • Modificare solo e soltanto una pagina per volta. Mai modificare più pagine contemporaneamente.
  • Per i testi da caricare nelle pagine di Piramid: preparare tutti i testi dapprima su carta o in un semplice file testuale, per esempio in un file di tipo TEXT, senza pre-formattazione del testo, prima di caricarli su Piramid, in modo che in caso di problemi (per esempio se l’elettricità va via o perdi la connessione internet), avrai una copia testuale a disposizione e a portata di mano.
  • Su Piramid puoi creare un numero illimitato di pagine e campagne: questo vuol dire che, se vuoi, puoi creare dei backup manualmente all’occorrenza senza alcun limite di spazio. Per fare ciò, basta duplicare le pagine o intere campagne volta per volta, facendo attenzione a denominarle “Backup del … ” in modo da riconoscere che è una copia di backup e a quando risale.
  • Evitare accuratamente di continuare a lavorare su una pagina che non viene visualizzata correttamente, a cominciare dal momento in cui l’anteprima della pagina non corrispondesse più a ciò che avevi salvato in precedenza. Nel caso in cui l’anteprima di una pagina non corrisponda a quanto da te salvato, oppure se ti viene visualizzata parzialmente nell’anteprima e/o nel lato pubblico della pagina, allora segnala subito il problema a support@piramid.io evitando di attendere oltre. Grazie.
  • Per operazioni di “copia e incolla” di testi a partire da files esterni di tipo Word (idem da pagine Web o di altri programmi): tali operazioni possono portare ad inserire errori di formattazione all’interno delle pagine di Piramid, dunque sono operazioni da evitare, perché ciò può generare errori.
  • Se proprio dovessi aver bisogno di copiare un testo da un file Word (o da internet o da altri programmi), accertati cortesemente di ripulire preventivamente il testo dalla presenza di ogni possibile formattazione del testo.
    Per ripulire un testo pre-formattato, basterebbe fare un passaggio “copia e incolla” tramite un file di testo semplice, dunque copiando il testo e dapprima incollandolo all’interno di un file testuale di tipo TEXT (su Windows ha estensione finale “.txt” ), poi copiare di nuovo il testo dal file testuale e infine incollarlo nella pagina su Piramid. Se questo metodo non è chiaro da seguire, allora, nel dubbio, evitare di fare “copia e incolla”.
  • Per le immagini: mai fare un “copia e incolla” di immagini. Caricare la singola immagine su Piramid, una per volta. Prima di caricare una immagine su Piramid accertarsi di averla ottimizzata per il web, opzione presente in programmi di grafica come Photoshop, ed è possibile ottimizzare le immagini con semplici tool gratuiti disponibili su internet: prova a cercare su Google tramite questo link qui.
  • Un consiglio al fine di velocizzare al massimo i tempi di caricamento della pagina da pubblicare: le immagini per pagine web dovranno sempre essere inferiori a 300 Kb, meglio se riesci a mantenere la dimensione complessiva di tutte le immagini presenti in una stessa pagina sotto la soglia dei 100 Kb.
  • Rallentamenti nel caricamento delle pagine durante l’uso dell’editor possono essere dovuti a problemi di connettività internet locale.
    In questo caso, ti invitiamo cortesemente a cambiare le impostazioni DNS del tuo computer e/o del tuo router o modem, in modo da farli puntare ai server DNS di Google o di Cloudflare o di OpenDNS, per esempio, che sono notoriamente più veloci.
    Per cambiare i DNS del proprio computer e del proprio router/modem, puoi fare riferimento al tutorial che trovi a questo link qui.